> Fate “mea culpa”! >

martedì 18 ottobre 2011

Fate “mea culpa”!



"Per un pugno di voti in Molise vince il candidato di destra, inquisito, grazie ai voti di Grillo, tolti al centrosinistra"

E’ facile scaricare le colpe sugli altri, ma se fossi in Dario Franceschini, invece di accusare il Movimento 5 Stelle che ha tutto il diritto di candidarsi e presentarsi alle elezioni (tanto più che ha preso un bel 5,6%), inizierei a farmi un esame di coscienza … perchè le sconfitte del Pd iniziano ad essere tante e se non si riesce a vincere neanche davanti ad avversari inquisiti e nel peggior periodo della storia del Pdl, evidentemente il mea culpa è d’obbligo!

 

Qui i risultati delle elezioni in Molise.





 

3 commenti:

>