> Bossi, “Tosi è uno stronzo” >

martedì 18 ottobre 2011

Bossi, “Tosi è uno stronzo”



"Tosi e' uno stronzo, ha tirato nella Lega un sacco di fascisti, cosa che non puo' essere sopportata per molto". Cosi' Umberto Bossi, conversando con i cronisti a Montecitorio, ha commentato le parole del sindaco di Verona che ha sostenuto che molti deputati in certe votazioni hanno avuto il voltastomaco. E ha mostrato il suo ormai usuale dito medio. "Noi - ha concluso il Senatur - abbiamo altri progetti". E a chi gli chiede se sia d'accordo con il figlio Renzo ("Chi e' in disaccordo con il progetto vada altrove"), ha risposto: "Certo". (Affaritaliani)

Come se Tosi avesse torto! La Lega Nord ormai è credibile quanto gli asini che volano, e l’hanno capito anche gli stessi elettori … sui soliti e continui insulti di Umberto Bossi stenderei invece un velo pietoso!





 

Nessun commento:

>