> Senatori, hanno lavorato appena 62 giorni (in otto mesi) intascando 1907 euro al giorno! >

lunedì 12 settembre 2011

Senatori, hanno lavorato appena 62 giorni (in otto mesi) intascando 1907 euro al giorno!



62 sono i giorni effettivamente lavorati dai senatori dall’inizio dell’anno ad oggi.
Nello stesso periodo, un normale lavoratore (non considerando i sabati e le domeniche e gli altri festivi) è stato occupato per 160 giorni.
Il dato è stato ottenuto trasformando le 498 ore di sedute di aula (298) e commissioni (200) in giornate lavorative di 8 ore.
Fino al 31 agosto, cioè in 8 mesi, i senatori hanno nel frattempo riscosso, tra indennità e altri compensi, ben 118.288 euro.
Quindi, un giorno di lavoro degli eletti di Palazzo Madama è costato 1.907 euro, un’ora 237.
(L’Espesso)

Berlusconi ha “salvato l’Italia” grazie alla sua “manovra equa”… e a noi chi ci salva da loro?

 

 

Vedi anche:

- Lavorano troppo!





 

Nessun commento:

>