> “Quante non farebbero una pompa a Berlusconi?” >

giovedì 1 settembre 2011

“Quante non farebbero una pompa a Berlusconi?”



  Valter Lavitola ai tempi di 'Forza Italia'

Lavitola dice: ”ma qui..con le balle…perche’ lei..tutti i casini che ha avuto…non li ha avuti per delle gran balle…e lei..che ha fatto..pagava le puttane…o..per caso…faceva le droghe ..o le cose..le porcherie che dicevano loro…io.. sinceramente…non credo che ci sia una donna al mondo…che se lei la telefona…dice vieni qua..a farmi una pompa…quella non viene correndo…dottore..lei mi perdoni se mi permetto..pero’..in questa cosa..e’ troppo Berlusconi…”

Berlusconi sembra glissare sull’argomento: .:”eh..tu stai bene?…”, infatti replica.

La telefonata, durata circa un quarto d’ora, si conclude con saluti affettuosi (”le voglio bene”, ”ciao anche a te”) e con Lavitola che invita: ”tenga gli occhi aperti..”. (Blitzquotidiano)

In una delle intercettazioni tra il nostro autorevole premier Silvio Berlusconi e Valter Lavitola è spuntato fuori questo squallido “siparietto” … strano che Lavitola non abbia ancora capito che quando si parla di prostitute basta pagare per ottenere certi servizietti …

 

 

Vedi anche:

- Intercettazione Silvio Berlusconi "me ne vado da questo paese di merda di cui sono nauseato"





 

Nessun commento:

>