> Il 23 settembre online “i nomi dei politici gay ma omofobi”! >

giovedì 15 settembre 2011

Il 23 settembre online “i nomi dei politici gay ma omofobi”!



La home del sito "Listaouting"

DIECI nomi di politici omosessuali non dichiarati e noti per i loro atteggiamenti omofobi. Tra questi figurano anche dei ministri in carica. Sarà il primo outing pubblico "di massa" di parlamentari sul web: la lista definitiva supera ampiamente le cento persone. Il giorno X è il 23 settembre, equinozio d'autunno. Il sito che ospiterà l'elenco è stato lanciato in queste ore. L'ispiratore morale di questa operazione è Aurelio Mancuso, presidente di "Equality Italia" che, all'indomani della bocciatura della legge sull'omofobia, ha deciso di mettere con le spalle al muro i politici omosessuali omofobi. (Repubblica)

Il sito in questione, “Listaouting”, lo potete già visualizzare a questo link  … sembra che la lista sia composta da almeno 100 persone tra politici e personaggi famosi dello spettacolo, anche se il 23 settembre verranno pubblicati solo i primi 10 nomi. Il resto dei nomi, a meno di problemi “legali”, verranno pubblicati nei mesi successivi, anche in base al “loro comportamento”. Come si legge nella home del sito :

Questa iniziativa nasce per riportare un po’ di giustizia in un paese dove ci sono persone non hanno alcun tipo di difesa rispetto agli insulti e gli attacchi quotidiani da parte di una classe politica ipocrita e cattiva.

(..) I politici di cui conosciamo le vere identità sessuali sono molti altri, presenti in tutti i partiti, per ora ci limitiamo a pubblicare un estratto di quelli appartenenti ai partiti che hanno votato contro la legge sull’omofobia. Da ora in poi quando avverranno attacchi nei confronti della comunità lgbt da parte della gerarchia cattolica, del mondo dell’informazione, della politica, ci riserveremo la facoltà di rispondere adeguatamente.





 

Nessun commento:

>