> Il pensionato più pagato d’Italia: 1369 euro al giorno! >

venerdì 26 agosto 2011

Il pensionato più pagato d’Italia: 1369 euro al giorno!



Felice Crosta
L'ultimo grand commis dell'ente più generoso d'Italia, alla fine, si è portato a casa una pensione da favola: mezzo milione di euro l'anno. Ha lottato un paio d'anni, l'avvocato Felice Crosta, per un diritto che alla fine gli è stato riconosciuto dalla Corte dei Conti. Quei soldi gli spettano. Perché così ha stabilito una legge della Regione siciliana, approvata nella stagione d'oro del governatore Cuffaro. E l'amministrazione, proprio in questi giorni, si sta adeguando, aprendo la cassa. Mezzo milione. Cioè 41.600 euro al mese, 1.369 euro al giorno. Cifra lorda, sia chiaro. Ma destinata a fare impallidire persino capi di Stato, governatori di Bankitalia e giudici della Corte costituzionale: Giorgio Napolitano, per dire, ha un'indennità annua di circa 220 mila euro. Carlo Azeglio Ciampi, prima di insediarsi al Quirinale, si vide riconoscere da Palazzo Koch una pensione da 34 mila euro al mese. (Repubblica)
La notizia riportata è un po’ datata (marzo 2010) e magari più di qualcuno ne era a conoscenza, ma non potevo non mostrare a tutti gli altri una cosa così vergognosa, continuando su quella strada già intrapresa e che ci porterà a fare i conti in tasca a un po’ di politici milionari!
Se l’altro giorno con Dini e Amato, che si aggiravano su compensi di 30 mila euro mensili, parlavamo di “rubare soldi agli Italiani”, con questo non saprei veramente trovare una “definizione”!
1369 euro al GIORNO, (per un totale di 41600 euro al mese di pensione) … uno stipendio (anche un po’ più alto) di un Italiano medio (con la piccola differenza che Crosta lo percepisce in un giorno, non in un mese) … e i nostri politicanti ancora parlano di alzare l’età pensionabile, quando per sistemare un po’ di cose, senza mettere ancora una volta le mani in tasca agli Italiani, basterebbe applicare un tetto massimo a queste pensioni … che sò 4-5 mila euro mensili (parliamo della pensione, e questi sono personaggi che da decenni e decenni percepiscono stipendi milionari) come budget massimo … ma naturalmente non gli è mai passata nell’anticamera del cervello una soluzione del genere … e mentre noi andremo in pensione quando ormai staremo sul punto di morte, loro continueranno ad arricchirsi sulle nostre spalle … questa è l’Italia!


Aggiornamento: il signor mauro Sentinelli ha nettamente superato Crosta, con i suoi 90 mila euro di pensione al mese. (leggi articolo)




 

6 commenti:

>