> Fukushima: bandita la vendita di carne (contaminata)! >

martedì 19 luglio 2011

Fukushima: bandita la vendita di carne (contaminata)!



Il banco della carne in un supermercato della prefettura di Fukushima (Epa)

Il governo giapponese ha deciso il bando della carne proveniente dalla prefettura di Fukushima, a causa dei numerosi casi di contaminazione radioattiva rilevati. Lo ha reso noto il capo di gabinetto, Yukio Edano, che ha annunciato un piano di indennizzi per gli allevatori. Dal governo centrale è arrivato l'ordine di «bloccare il trasferimento di tutti i bovini» verso gli impianti di macellazione e confezionamento, ha aggiunto il governatore di Fukushima, Yuhei Sato.

Prima di essere mandati al macello almeno 650 animali sono stati contaminati dal foraggio contenente alti livelli di cesio radioattivo. Parte di quella carne potrebbe già essere stata consumata, come ha ammesso lunedì la catena di supermercati Aeon, secondo la quale centinaia di chili sono già stati venduti nei suoi quattordici punti vendita a Tokyo e nelle aree circostanti. (Corriere della Sera)

Le brutte notizie non arrivano mai da sole purtroppo …

 

 

 

Vedi anche:

- Fukushima, decontaminata entro il 2021





 

Nessun commento:

>