> Ladri di Giustizia! >

venerdì 29 luglio 2011

Ladri di Giustizia!



image

Il Senato ha approvato la fiducia al cosiddetto «processo lungo». Il ddl prevede l'inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Ma a creare scontro in aula sono state alcune norme introdotte a iter legislativo già avviato. In particolare, viene previsto che il difensore dell'imputato «ha la facoltá davanti al giudice di interrogare o fare interrogare le persone che rendono dichiarazioni a suo carico». Una prerogativa, questa, che viene vista come funzionale ad estendere i tempi di giudizio offrendo dunque maggiori possibilità di arrivare a prescrizione. Di qui la definizione di «processo lungo».

Il governo incassa dunque 160 sì, mentre i no sono stati 139. Hanno votato contro Pd, Idv, Udc, Mpa, Api e Fli. A favore, Pdl, Lega e Coesione Nazionale. Il partito guidato da Antonio Di Pietro ha protestato in Aula con i deputati a reggere cartelli con la scritta: «Ladri di giustizia». Il provvedimento passa all'esame della Camera per l'approvazione definitiva. (Corriere della Sera)

I processi del Presidente innanzitutto! Tra qualche anno, quando saranno bloccati definitivamente tutti i processi a suo carico, allora inizieremo a pensare ai problemi del paese!





 

Nessun commento:

>