> Aumentano ancora le accise sulla benzina: + 4 cent al litro! >

venerdì 1 luglio 2011

Aumentano ancora le accise sulla benzina: + 4 cent al litro!



Il governo che non mette le mani in tasca agli Italiani?

A chiacchiere sicuramente, ma nei fatti le cose non vanno proprio così ...

Già lo scorso marzo, per ovviare ai tagli alla Cultura imposti dalla stessa maggioranza di governo, fu deciso di aumentare le accise sulla benzina di 0,02 cent/litro ("finanziamento per il Fondo unico per lo spettacolo") ... ma se non bastasse, dopo averci fatto assaporare (inutilmente) negli ultimi giorni la possibilità di effettuare tagli alla "casta" (sempre e solo a chiacchiere), sono stati annunciati nuovi aumenti su gas e luce (52 euro l'anno in più a famiglia) ... e proprio ieri, l'annuncio di ulteriori aumenti ... ancora una volta verranno tassate le accise sulla benzina, questa volta di ben 4 centesimi al litro sia sulla verde che sul diesel, per ”fronteggiare lo stato di emergenza umanitaria nel territorio nazionale” dovuto “all’eccezionale afflusso di cittadini appartenenti ai Paesi del Nord Africa”.

E una domanda mi sorge spontanea, ma lo scorso 29 aprile, il ministro al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, in una conferenza stampa mandata e rimandata in tv da tutta la stampa nazionale, non aveva annunciato che l'emergenza "umanitaria" dovuta all'immigrazione di disperati dal nord Africa, era "stata risolta"?

Allora le cose sono due, o c'hanno preso per il culo ad aprile quando era stata annunciata finita un emergenza mai finita, o ci stanno prendendo per il culo adesso, che si va verso l'estate e tassare la benzina porterà milioni e milioni di euro nelle casse dello stato ... tanto loro non la pagano, anzi hanno anche il rimborso spese di 3.323,70 euro, ogni 3 mesi, per gli spostamenti fino a 100 km dal luogo di residenza ... alla faccia nostra!




 

1 commento:

>