> Ha ragione Renzi “il Pd cambia idea a seconda del vento”! >

martedì 7 giugno 2011

Ha ragione Renzi “il Pd cambia idea a seconda del vento”!



 

“I miei sono tre sì e un no”, dice al fattoquotidiano.it. “Vado a votare, ovvio, ma decido io. L’obiettivo non è raggiungere il quorum? Ci sono. Ma siccome quella che si vuole abrogare è una legge del 2006, governo Prodi, e firmata dal ministro Di Pietro, dovevamo riflettere allora. Come dissi anche io che non ero da un’altra parte, ma nel Pd. Oggi quella legge mi comporterebbe andare a chiedere qualcosa come 72 milioni di euro ai fiorentini, e non posso permettermelo”. Ma sarebbero i gestori privati a chiederlo, in realtà. “In teoria, poi nella pratica sarebbe come dico io, perché la faccia è la mia. Io ho iniziato un lavoro che non posso mandare all’aria e riguarda una cosa molto seria come la depurazione dell’acqua dove a Firenze come nel resto d’Italia siamo indietro di qualche decina d’anni rispetto all’Occidente. Se il Pd cambia idea a seconda del vento che tira non è un problema mio. Io continuo sulla strada della coerenza”. (Fatto Quotidiano)

E così a prima vista, dopo aver ascoltato le parole di Matteo Renzi (PD) uno dice “ci risiamo, questo è matto! E’ il solito Pd che quando ha qualche speranza di vincere, inizia a litigare” … poi però fai una rapida ricerca sul web e guarda che ti trovo:

 

Bersani a Carpi il 18 settembre 2008 per dar man forte al PD locale, nel sostenere le ragioni della privatizzazione di Aimag (società che gestisce ACQUA, GAS e RIFIUTI a Carpi ed in altri 20 Comuni tra la provincia di Modena e Mantova), in occasione della campagna elettorale per il Referendum comunale voluto da un gruppo di cittadini per fermare la privatizzazione. (Youtube)

Dal mio punto di vista, sono sicuramente contento che abbia “cambiato idea” … però … il massimo della coerenza eh???? Renzi alla fine non mi sembra avesse poi tutti i torti, il Pd cambia idea a seconda del vento !





 

Nessun commento:

>