> E’ un segno? La Rai manda in onda “Il Caimano” >

mercoledì 15 giugno 2011

E’ un segno? La Rai manda in onda “Il Caimano”



image

Da tre anni e mezzo quel film giace negli “scantinati” della Rai, nonostante fosse stato pagato 1,5 milioni di euro (era stato stabilito che fosse mandato in onda almeno 5 volte in 5 anni), ma da allora il film di Nanni Moretti, che interpreta il Caimano, e quindi verosimilmente Silvio Berlusconi che a fine film viene processato con rito immediato e condannato a 7 anni di reclusione, non è mai stato mandato in onda una sola volta!

image Nelle scene finali, il ‘Caimano’, intervistato, auspica una rivolta del popolo contro la “deriva giudiziaria” (temi alquanto realistici per i tempi che corrono, basta ricordare le frasi di Berlusconi “la magistratura è un cancro”). Il film si chiude con un piccolo gruppo di manifestanti che lancia una molotov e altri oggetti contro i magistrati. Questa è una delle scene “più forti” e spesso sotto critica da parte della stampa di destra.

E sarà forse un caso ragazzi …. un caso che dopo 22 anni il centrodestra ha perso l’amministrazione di una delle città simboli del Berlusconismo, e cioè Milano ... sarà un caso che dei 3 referendum in questione, 2 erano leggi proposte dal governo Berlusconi, e tutte e due sono state abrogate con il 95% di SI … sarà un caso … ma dopo 3 anni e mezzo e milioni di euro buttati, viene finalmente mandato in onda un film sempre censurato dalla tv pubblica … tanto “un caso” che forse può sembrare proprio un segno … e non ci resta di attendere per vedere che esito avrà!

Ah dimenticavo, Il Caimano andrà in onda su Raitre in prima serata, domenica 19 giugno ore 21.30.

Non ve lo perdete!

 





 

2 commenti:

>