> Brunetta insulta i precari "siete la parte peggiore dell'italia" >

mercoledì 15 giugno 2011

Brunetta insulta i precari "siete la parte peggiore dell'italia"



Durante il convegno "I Giovani innovatori", nell'ambito della Giornata nazionale dell'Innovazione 2011, a cui era presente il ministro Renato Brunetta, un gruppo di precari (che aveva accolto il ministro con un cartello polemico "Si scrive innovazione, si legge precarietà") chiede di poter intervenire sul palco per muovere critiche sull'operato del governo ... ma quando una donna sal sul palco e si presenta come rappresentante dei "Rete precari della pubblica amministrazione", il ministro Brunetta si volta e se ne và dicendo “Grazie, arrivederci. Questa è la peggiore Italia!”.


A quel punto, davanti l'evidente voglia del ministro di non rispondere in alcun modo ai precari, si accendono gli animi e si alzano le polemiche  “Questa è la vostra innovazione, ministro? Sei un buffone, un pupazzo!”, e ancora: “Siamo noi precari che produciamo il Pil di questo Paese, andate a lavorare!”, ma il ministro fila dritto verso la sua auto blu che l'attende all'uscita. Alcuni precari si mettono davanti l'auto per impedire che parta, e uno viene strattonato e gli viene strappata la camicia ... l'auto riparte e  sfila via. Ancora tensione nella sala del convegno tra scontri fisici e verbali.

Questo è un ministro della Repubblica Italiana, che oltre ad evitare in tutti i modi il confronto con il cittadino, lo insulta!








 

2 commenti:

>