> Monsignor Babini shock “Da vescovo non denuncerei mai un prete pedofilo. Se in passato hanno taciuto, hanno agito con prudenza!” >

martedì 31 maggio 2011

Monsignor Babini shock “Da vescovo non denuncerei mai un prete pedofilo. Se in passato hanno taciuto, hanno agito con prudenza!”



image
"comprendo la linea del cardinal Bagnasco a Genova, io avrei fatto la stessa cosa. Andare in parrocchia, celebrare messa e chiedere scusa ai fedeli. Ma questo non implica una uniformità di condotta e non dimentichiamo che il caso di Genova non viene da una denuncia di Curia, ma da investigazioni della Magistratura"
"a me non ne sono capitati. Certamente il Papa attuale ha preso una via giusta di repressione del fenomeno, spinto anche dal puritanesimo aggressivo degli Stati Uniti. Ma io da Vescovo non denuncerei un prete pedofilo e credo che nel passato, se hanno taciuto dei Vescovi, hanno ...  operato con prudenza". (da Pontifex)
Il virgolettato qui sopra appartiene a Monsignor Giacomo Babini, Vescovo emerito di Grosseto, che rilascia le scioccanti parole, in merito al caso di Don Riccardo Seppia, il prete arrestato per molestie sessuali su un minorenne
Questa persona non è la prima volta che fa dichiarazioni simili … e io credo che tenere in libertà una persona del genere sia un pericolo per l’incolumità dei cittadini!!!!! 
 
Vedi anche:
- "Hitler non era pazzo e gli omosessuali sono peggio degli animali" .. parola di Monsignor Babini
- Monsignor Giacomo Babini «L’omosessualità in un prete è più grave della pedofilia. Io come Vescovo sarei maggiormente comprensivo con un prete pedofilo»
- Ancora Pontifex.it: “La violenza è brutta, ma i gay e le donne provocano”
Mons. Babini ancora contro i gay "Incredibile che Elton John canti davanti una chiesa. Non se ne può più degli omosessuali"










 

1 commento:

>