> Lui ‘beato’ .. e noi paghiamo! >

martedì 3 maggio 2011

Lui ‘beato’ .. e noi paghiamo!



3,325 milioni di euro per i servizi essenziali di cui 370 mila euro rimborsati dall'Opera Romana Pellegrinaggi, per un costo a carico del comune di circa 2,6 milioni di euro. L'accoglienza è costata invece quasi 2 milioni di euro.

La giornata è dunque costata al comune di Roma circa 4,6 milioni di euro.”

image Questo è, da quanto dichiara Gianni Alemanno, il totale delle spese affrontate dal comune di Roma (e quindi dai cittadini) per il giorno di beatificazione di Papa Wojtyla.

E con tutto il rispetto mi chiedo, perchè le spese di beatificazione del Papa, fulcro dello stato Vaticano,  uno dei stati più ricchi al mondo, che oltretutto non ci paga neanche le tasse (è calcolato che dall’esenzione dell’ICI il Vaticano risparmi circa 2 miliardi di euro l’anno di tasse dovute allo stato Italiano) e a cui regaliamo anche l’8 x mille (1 miliardi di euro nel 2010), le dobbiamo pagare noi cittadini Romani?





 

Nessun commento:

>