> “Chi vota sinistra senza cervello”, donna querela Silvio Berlusconi! >

domenica 29 maggio 2011

“Chi vota sinistra senza cervello”, donna querela Silvio Berlusconi!



image

Io ragazzi l’avevo detto, già con il “coglioni” (riferito alla gente di sinistra) di qualche anno fa aveva superato il limite della decenza (lui il leader del partito dell’amore) e qualcuno magari si poteva far “rodere” … e evidentemente alla signora Teresa Paola Cremona di Vailate (Cremona), 75 anni, non è andato proprio giù l’ultimo insulto di Silvio Berlusconi che aveva detto chi vota De magistris si guardi nello specchio e dica sono un uomo o una donna senza cervello , tant’è che l’ha denunciato !

Un appaluso meritatissimo alla signora!

Querelo il signor Silvio Berlusconi mio presidente del consiglio in quanto viviamo in una società democratica, dove ciascuno deve poter esprimere le proprie idee e le proprie volontà senza venire attaccato oppure offeso da chi dovrebbe invece rappresentare la pace e la libertà di pensiero’. ‘Sono una donna libera e libera voglio rimanere, senza essere condizionata da nessuno. Voglio rispetto da parte di chi è preposto a difendere tutto questo. La frase secondo cui chi vota a sinistra e’ senza cervello e’ veramente infelice. Come cittadina italiana mi sento offesa perche’ questa frase e’ uno schiaffo alla democrazia e alla liberta’ di pensiero’.

 

 

Vedi anche:

- Berlusconi insulta ancora "Pisapia tutela i terroristi. Chi vota De magistris senza cervello”

- L’amore secondo Berlusconi (gli insulti più ‘eclatanti’ di Berlusconi)





 

Nessun commento:

>