> A piedi nella Zona Rossa dell’Aquila, istantanee da una città fantasma – Photogallery >

lunedì 4 aprile 2011

A piedi nella Zona Rossa dell’Aquila, istantanee da una città fantasma – Photogallery



 
A quasi due anni dal sisma del 6 aprile 2009 la ricostruzione è al palo

A due anni dal terremoto all'Aquila la ricostruzione nella Zona Rossa è solo un buon proposito. Ne parlano i media - pochi - ne parla il sindaco, se ne discute nei consigli comunali. Di concreto, però, c'è solo una decisione presa dalla Giunta in merito al metodo: si procederà per aggregati. Dopo un'imponente e costosissima opera di puntellamento (ogni giunto delle impalcature è costato in media 25 euro e ne sono stati utilizzati decine di migliaia), l'amministrazione ha deciso di bypassare le lungaggini del Piano per la ricostruzione e di optare per gli aggregati: si ricostruirà tutto dov'era e com'era. Il meccanismo è semplice come una riunione di condominio: i cittadini proprietari di uno stabile o di edifici confinanti si metteranno d'accordo sulla ditta e avvieranno la ristrutturazione dell'immobile. Secondo l'amministrazione Cialente sarebbe questa la panacea di tutti i mali che a due anni dal sisma permetterà finalmente di avviare i lavori nelle zone colpite dal terremoto del 6 aprile 2009.

Politica e buoni propositi a parte, a due anni dal sisma la Zona Rossa dell'Aquila è una città fantasma dove riecheggiano solo i passi e il rumore della neve che si scioglie dalle impalcature. Tra gennaio e febbraio, Diritto di Critica è entrato due volte nel centro storico dell'Aquila, grazie alla cortesia di una restauratrice che ci ha accompagnato. Ecco cosa abbiamo visto.

 

LAQUILA0001 18 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery

LAQUILA0001 29 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery

LAQUILA0001 22 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery
LAQUILA0001 21 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery
LAQUILA0001 16 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery
LAQUILA0001 12 150x150 A piedi nella Zona Rossa dellAquila, istantanee da una città fantasma   Photogallery

Tutte le foto di Emilio Fabio Torsello/da Diritto di Critica 2011 (Clicca per ingrandire)

 

 

da Diritto di Critica (dove troverete anche altre foto su L’Aquila)





 

Nessun commento:

>