> Ex Vescovo Belgio abusa dei nipoti minorenni ma lui "non si sente pedofilo" >

sabato 16 aprile 2011

Ex Vescovo Belgio abusa dei nipoti minorenni ma lui "non si sente pedofilo"





Alla follia dell'uomo non c'è mai fine! E la conferma arriva dall’ex vescovo di Bruges, monsignor Roger Vangheluwe che ha recentemente confessato in tv di aver abusato dei suoi due nipotini  minorenni ... ma che tutt'ora continua a dire di non sentirsi un pedofilo!
"Come è iniziato? Come in tutte le famiglia: quando venivano in visita i miei nipoti dormivano con me. E' iniziato come un gioco con un ragazzo. Non è mai stata una questione di abuso o di violenza fisica. Non mi ha mai visto nudo e non c'è stata penetrazione". 
"Non aveva nulla a che fare con la sessualità. Mi sono spesso occupato di bambini e non ho mai sentito la minima attrazione. C'era un'intimità che si instaurava". 
"non ero consapevole che ciò avesse un simile impatto su mio nipote. Credevo si trattasse di cose superficiali" 
"Non ho affatto l'impressione di essere un pedofilo. Era come una storiella. Non avevo l'impressione che mio nipote si opponesse, al contrario" 
"Non penso. Non so... cosa succederà nei prossimi cinque anni, se sarà ancora vivo"



Foto Giornalettismo.it




 

Nessun commento:

>