> Dov’è finito il 50% di Berlusconi? >

domenica 10 aprile 2011

Dov’è finito il 50% di Berlusconi?



Proprio l’altro giorno mi chiedevo, “come mai il miglior presidente della storia della Repubblica da qualche tempo non cita più i famosi sondaggi che a suo dire lo davano al 50% di preferenze da parte degli Italiani????” Mistero risolto!

Stando ai dati riportati da Piovono Rane (che riporta i dati dal sito ufficiale dei sondaggi politici ed elettorali, a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri ecc ecc), aggiornati al 7 aprile 2011, il centrodestra si attesta tra il 39% (Marketing management) e il 41,1 (Crespi); il centrosinistra tra il 42,8 (Crespi) e il 44,5 (Marketing management).

Entrando nei particolari, secondo Crespi, il Pdl si attesta al 27,5% (sette punti in meno rispetto al 2009 e dieci in meno rispetto al 2008 … record storico , mai nessun partito nella storia della Repubblica era riuscito a fare tanto!) e la Lega 10,% .

Guardando l’opposizione, il Pd (sempre secondo Crespi) è al 25%, Udc al 7%Idv al 5% e aggiungerei anche Fli che nonostante sia un partito di destra fa parte ormai dell’opposizione, è al 5%.

Se prendiamo i dati di Marketing Management, la situazione non cambia di molto: Pdl al 28%, Lega al 10% … mentre il PD è al 29,5% , IDV al 6,5%, UDC al 5,5% e Fli al 5% .

Direi una vera e propria ecatombe per il centro destra che appena 3 anni fa stravinceva le elezioni! Berlusconi & C. dovrebbero iniziare a capire che “quel che semini … raccogli!”


Sotto i risultati delle elezioni politiche 2008 (clicca sulla foto per vedere i risultati completi):

risultati politiche 2008




 

1 commento:

>