> “Berlusconi è un criminale. Porteremo la guerra in Italia” >

sabato 30 aprile 2011

“Berlusconi è un criminale. Porteremo la guerra in Italia”



gheddafi guerra italia

ha ucciso i nostri figli nel 1911, all’epoca della colonizzazione, e ora lo fa di nuovo nel 2011. Il governo italiano oggi attua la stessa politica fascista e coloniale dei tempi dell’occupazione” .. “Con rammarico ho sentito i figli della Libia minacciare di portare la guerra in Italia.Dicono che ormai la guerra è tra noi e gli italiani. I libici hanno ragione e io non posso porre un veto sulla sulla decisione di difendere la Libia e portare lo scontro nei territori nemici” .. ”Il mio amico Silvio Berlusconi ha commesso un crimine” .. ”Dov’è il Trattato di amicizia che non permette l’uso delle basi italiane contro la Libia? Non avete chiesto scusa e condannato il colonialismo? Come mai ripetete adesso l’invasione con i vostri aerei?” - il resto lo potrete leggere qui

 

Beh che dire … meno male che Silvio c’è!





 

Nessun commento:

>