> Arrestato Ciancimino! >

giovedì 21 aprile 2011

Arrestato Ciancimino!



image

A fare arrestare il figlio di Don Vito, il confronto calligrafico tra il documento in cui si accosta De Gennaro al cosiddetto "quarto livello" della mafia e un altro documento, privo di rilevanza giudiziaria, consegnato di sua spontanea volontà due mesi fa dallo stesso Ciancimino

A tradirlo è stato un gioco di prestigio riuscito male, ma organizzato ancora peggio, al punto che i pm si stanno interrogando sul confine tra ingenuità e scaltrezza di Massimo Ciancimino, da oggi pomeriggio richiuso in una cella di sicurezza della questura di Parma, accusato di calunnia nei confronti del responsabile del Dis Gianni De Gennaro. I pm hanno emesso un provvedimento di fermo, domani Antonio Ingroia, Nino Di Matteo e Paolo Guido lo vanno ad interrogare a Parma, sulla sua libertà personale decideranno i magistrati emiliani, visto che Ciancimino jr e’ stato bloccato con tutta la famiglia sull’Autostrada del Sole all’altezza dello svincolo di Fidenza, mentre stava andando in Francia a trascorrere le vacanze pasquali.

Tra le decine di documenti autografi del padre con il bollo di autenticità della scientifica di Roma, 48 ore fa ne è saltato fuori uno falso: una lista di funzionari dello Stato collusi con la mafia consegnata dal teste ai pm nel giugno scorso. Tra i nomi, quello del prefetto, ‘’icona’’ dell’antimafia investigativa di questo Paese. ‘’Quel nome l’ho visto scrivere a mio padre’’, disse il giovane Ciancimino, aggiungendo in un successivo verbale: ‘’il coinvolgimento di soggetti come il De Gennaro di cui mio padre aveva, diciamo, chiare idee e notizie certe, comporta per me una grande paura e una grande riserva”. (Fatto Quotidiano)

Ciancimino arrestato? Quello che accusa e testimonia contro Dell’Utri? Arrestato dalla stessa “Procura” della trattativa “Stato-Mafia”?

Ma non erano toghe Rosse? Allora le cose sono due, o esistono anche le toghe Nere, o Berlusconi dice un mucchio di stronzate!





 

Nessun commento:

>