> La mano funziona. >

martedì 22 marzo 2011

La mano funziona.




Contesto. "Il Presidente del Consiglio ha chiamato": ci si prepara per una nottata ad Arcore. Barbara Faggioli e Nicole Minetti cominciano a scambiarsi sms. Una è la preferita del Premier: donna di spettacolo, avrebbe dovuto correre per le comunali di Milano, ma con questo scandalo, sapete. L'altra è l'ex igienista dentale di B., ora Consigliere della Regione Lombardia ed indagata per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: secondo l'accusa sarebbe stata l'intermediaria tra i bisogni del Premier e quelli delle ragazze dell'Olgettina.

Insomma, arriva la chiamata, cena per pochi intimi, ad occhio e croce di quelle "sobrie" ed "eleganti", dove il massimo della trasgressione è bere "coca light". E invece le due sembrano davvero preoccupate, devono assolutamente "trovare una scusa" da raccontare ai rispettivi fidanzati. Chissà perché poi. Dovrebbe rappresentare motivo di vanto, partecipare ad una "cena" con il Presidente del Consiglio in persona.

Faggioli
: "Il Presidente ha chiamato".
Minetti: "Ma dormiamo su secondo te stasera?".
F: "Secondo me sì. Mi ha detto che siamo solo io, te, Anna, Emilio e Giorgio. E che gli funziona la mano ... ah ah!".
M: "Oh santo cielo ................... !!!!!!!!!".
F: "... !!! eh eh eh. Dopo mi devi aiutare non dobbiamo assolutamente essere beccate".
M: "Vabbè puoi inventarti una stronzata ... Io dove ca... gli dico che dormo porco dinci?".
F: "Appunto andiamo da Lisa?"
M: "No, ho fatto la cazzata di dirgli che era a Cuba: o rischio di dirgli che è tornata".
F: "Sì, ti chiamo io davanti a lui e ti dico che è tornata, oppure andiamo a Rimini assieme o boh".
M: "A Rimini? Figurati. Non ci crederà mai".
F: "Non so, ho sparato".
M: "Allora gli dico che dormo da te".


da Non leggere questo Blog!




 

Nessun commento:

>