> Una ventina di serate in più >

mercoledì 16 febbraio 2011

Una ventina di serate in più



http://static.sky.it/static/contentimages/original/sezioni/mag/musica/2011/02/15/sanremo2011_ansa3.jpeg

Le iene Luca e Paolo fanno una parodia nella quale prendono in giro Fini e Berlusconi, e allora il direttore di Rai Uno Mauro Mazza li invita a rispettare la par condicio facendo satira anche sull'opposizione.
A parte il fatto che Futuro e Libertà, per quanto ne so io, non è al governo (e quindi, a rigor di logica, la satira sull'opposizione è stata già fatta), se ne deduce che per rispettare la par condicio sarà necessario prendersela col PD, con SEL, con l'IDV, con l'API, però -sempre per par condicio- pure con la Lega, con l'UDC, con l'MPA, coi Radicali, con l'Alleanza Autonomista e Progressista, coi Liberal Democratici, col Movimento Repubblicani Europei, col PRI, col Südtiroler Volkspartei, con la Vallée d'Aoste Autonomie Progrès Fédéralisme, con i Popolari di Italia Domani, con Noi Sud.

In fondo basta allungare il Festival di una ventina di serate, e poi siamo a posto.

 

 

da Metilparaben





 

Nessun commento:

>