> Federalismo, pareggio in bicamerale: parere respinto >

giovedì 3 febbraio 2011

Federalismo, pareggio in bicamerale: parere respinto



http://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/themes/ilfatto/thumb/950x0/wp-content/uploads/2011/02/berlusconi-bossi-fini.jpg

Il voto in bicamerale sul federalismo finisce con un pareggio, che equivale a un parere negativo alla proposta del relatore. Secondo l’articolo 7 del regolamento della Commissione, infatti, il decreto dunque si intende respinto, almeno in commissione. Si legge infatti nel Regolamento: “Le deliberazioni della commissioni sono adottate a maggioranza dei presenti, considerando presenti coloro che esprimono voto favorevole o contrario. In caso di parità di voti, la proposta si intende respinta”.

Secondo Antonio Leone del Pdl, “è solo un parere consultivo, si può andare avanti”, mentre Felice Belisario dell’Idv, ritiene che si tratti di una “bocciatura di fronte alla quale il governo deve trarre le opportune conseguenze”.

Determinante il voto contrario espresso dal finiano Mario Baldassarri che stamani, in sede di dichiarazione di voto, ha ribadito: “La mia valutazione non può essere positiva”.

 

da Il Fatto Quotidiano





 

Nessun commento:

>