> Ecco come lavorano: deputato Pdl beccato mentre guarda prostitute sull’ Ipad! >

martedì 1 febbraio 2011

Ecco come lavorano: deputato Pdl beccato mentre guarda prostitute sull’ Ipad!




Cosa c’è di più bello dello scoprire i nostri deputati, i più pagati d’Europa, che percepiscono 14000 euro al mese, che durante le votazioni in Camera (quella dei deputati, no da letto) perdono il loro tempo (pagato come oro colato) nel guardare mignotte sull’ Ipad?
http://affaritaliani.libero.it/static/upll/sime/simeone-di-cagno-abbrescia-11.jpgL’immagini che vedete sono quelle del deputato del Pdl (allora è un vizio eh? seguono le orme del grande capo…) Simeone Di Cagno Abbrescia, ex sindaco di Bari, che è stato beccato con il dito nella marmellata mentre si gustava le belle immagini di alcune escort tramite il suo Ipad …

Il deputato del Pdl si è giustificato così:


“Innanzitutto non e’ vero che c’era seduta in quel momento, eravamo in una pausa dei lavori. Mi ricordo, era mattina presto. In secondo luogo, questo e’ lo scotto che dobbiamo pagare noi che non siamo abituati a navigare sul computer, a usare questo nuovo Ipad”.

Quando gli chiedono come è finito su quel sito hard, lui risponde:


“Era uno spot, una pubblicità di quelle che compaiono all’improvviso. E’ stata una cosa di un istante. Figuriamoci -dice l’onorevole- se mi metto a cercare i siti porno… Io stavo guardando le agenzie di stampa e i siti dei quotidiani e poi e’ apparsa questa pagina all’improvviso”. (qui l’intervista completa)

Insomma ragazzi, scampato pericolo! E’ stato solo un disguido dovuto alla poca praticità con il nuovo Ipad! E che diamine subito a pensar male …

Certo però le pagine ha imparato in fretta a cambiarle eh …

http://affaritaliani.libero.it/static/upll/depu/deputati-ipad-escort1.jpg

http://affaritaliani.libero.it/static/upll/depu/deputati-ipad-escort-2.jpg



foto da affaritaliani




 

1 commento:

>