> Le donne al potere nel mondo >

lunedì 3 gennaio 2011

Le donne al potere nel mondo



Dopo aver pubblicato la lista dei più longevi Capo di Stato e di Governo in carica, quella dei più vecchi e dei più giovani, affrontiamo ora la questione al femminile.

Di 347 Capi di Stato e di Governo in carica al 31 dicembre 2010 solo 24 erano donne (il 6,9%). Un percentuale francamente ridicola.

Solo due paesi al mondo, la Finlandia e l'Australia, al 31 dicembre 2010, avevano sia il Capo di Stato che il Capo di Governo donne.

Ma andiamo per ordine.
L'Europa è il continente dove si trovano il maggior numero di donne (11) a Capo Di Stato o di Governo esse sono, in ordine di anzianità alla carica:

- Regina Elisabetta II d'Inghilterra (Regno Unito)
- Regina Margherita II di Danimarca
- Regina Beatrice d'Olanda
- Presidente Irlanda, Mary McAleese
- Presidente Finlandia, Tarja Halonen
- Ceancelliere Germania, Angela Merkel
- Primo Ministro Islanda, Johanna Sigurdardottir
- Primo Ministro Croazia, Jadranka Kosor
- Presidente Federale Svizzera, Doris Leuthard
- Primo Ministro Finlandia, Mari Kiviniemi
- Primo Ministro Slovacchia, Iveta Radicova

Sono 4 le donne in Centroamerica, ovvero:
- Governatore Generale Saint Lucia, Perlette Louisy
- Governatore Generale Antigua e Barbuda, Louise Lack-Tack

- Presidente Costa Rica, Laura Chinchilla
- Primo Ministro Trinidad e Tobago, Kamla Persad-Bissessar

In Oceania sono 3 le donne che guidano Governi o Stati:
- Primo Ministro Nuova Zelanda, Helen Clark
- Governatore Generale Australia, Bryce Quentin
- Primo Ministro Australia, Julia Gillard

Nei Paesi dell'Ex-URSS sono due (2) le donne a Capo di Stato:
- Presidente Lituania, Dalia Grybauskaite
- Capo di Stato del Kirghizstan, Roza Otunbayeva

Due (2) anche le donne alla guida di paesi dell'Asia:
- Presidente India, Pratibha Patil
- Primo Ministro Bangladesh, Sheikh Wajed

Infine il Sud-America con una (1) donna alla guida di un paese (sebbene dal 1 gennaio è entrata in carica la nuova Presidente del Brasile).
- Presidente Argentina, Cristina Kirchner

Fanalino di coda di questa lista è l'Africa, che ha un'unica (1) donna al potere:
- Presidente della Liberia, Ellen Johnson-Sirleaf

Per quanto riguarda le donne al potere in Africa, vi rimando al mio post su questo tema di qualche mese fa (di fatto, purtroppo, nulla è cambiato). Per chi vuole approfondire la questione sulla rappresentanza politica delle donne - che tra le altre cose è un Obiettivo di Sviluppo del Millennio - vi rimando a questo post sulle donne nei parlamenti.

 

 

Fonte Articolo





 

1 commento:

>