> Belpietro, “Berlusconi paga le ragazze con bonifici” >

sabato 22 gennaio 2011

Belpietro, “Berlusconi paga le ragazze con bonifici”



Oggi sulla mia pagina Facebook è nata una polemica su una frase detta da Maurizio Belpietro durante la puntata di giovedì scorso ad Annozero, e scusatemi se uso il blog a “scopo personale” ma credo che alla fine la questione possa interessare un po’ tutti … come dicevo su Facebook commentai un mio articolo dicendo che appunto Belpietro affermava che Berlusconi pagava le ragazze con bonifici … beh ecco il pezzo in questione:

“ma secondo voi se Silvio Berlusconi avesse avuto davvero tanta preoccupazione  e si fosse reso conto che doveva nascondere qualcosa come viene sospettato, ma non poteva più agevolmente fare un colpo di telefono, a qualcun altro intendo dire, anziché in questura dove rimane traccia evidentemente, perchè vengono registrate … bastava che telefonasse qualcun altro che ne sò, al ministro dell’Interno oppure un sottosegretario oppure a un alto funzionario di polizia oppure a un prefetto che non ha l’obbligo della registrazione della conversazione e di raccontare come sono andati i fatti … se avesse avuto … ma se avesse avuto tutto queste ragioni per nascondere ma secondo voi a queste ragazze faceva dei bonifici? cioè i bonifici restano tracce, rimane tutto …” (qui lo interrompe per un attimo Travaglio che si sente ribattere in sottofondo “ma li faceva persino ai giudici i bonifici”), “ …bonifici così con il suo nome personale, scrivendo così Silvio Berlusconi da 10 mila euro a una ,10 mila euro all’atra, 5 mila a quest’altra … ma se ci fosse stata tutta questa esigenza di segretezza, davvero sarebbe stato uno sprovveduto (…)”

Quindi in risposta alla persona che contestava il mio commento chiedendomi la fonte … io non ho nessuna fonte per affermare che Silvio Berlusconi faceva bonifici a delle prostitute, tanto più che dalle indiscrezioni e testimonianze di alcune ragazze pagava in buste dove all’interno c’erano soldi in contanti (anche se qualcuno mi suggerisce che furono pubblicate delle liste di bonifici a ragazze), chiedetelo semmai direttamente a Belpietro, visto che l’ha affermato appena due giorni fa in diretta ad Annozero (minuto 9.53 del video qui sotto)

O datemela voi una motivazione a questi bonifici (se verranno accertati), le pagava per cosa? le teneva in casa per bellezza? O forse semplicemente “manie di onnipotenza” tale da poter credere di fare qualunque cosa? in qualunque momento? in qualunque contesto?

o ancora veramente credete alla demente scusa della bontà di cuore? c’è tanta gente che si muore di fame, peccato che per il nostro premier siano casualmente tutte ragazze di 20-25 anni che portano la 4° di reggiseno …





 

Nessun commento:

>