> Il “Terzo Polo” salva Calderoli dalla sfiducia! >

mercoledì 22 dicembre 2010

Il “Terzo Polo” salva Calderoli dalla sfiducia!



calderoli

Non passa la sfiducia presentata contro il ministro delle Semplificazioni, Roberto Calderoli, e non passa anche grazie al Terzo Polo (da poco nato) e all'insolita assenza di un centinaio di parlamentari ...

http://www.repubblica.it/images/2010/01/23/144503457-2bfd0196-18fd-4b10-8ccb-485d1b998c56.jpgLa votazione ha fatto registrare 293 voti contrari, 188 a favore della sfiducia e 64 astenuti, tutti di Fli, Api e Udc … per capirci appunto, il Terzo Polo! Un centinaio gli assenti in aula!

A votare a favore della sfiducia PD e Idv . Motivo della sfiducia, secondo l’Idv che aveva presentato la mozione, l’abrogazione di una legge da parte di Calderoli, per salvare 36 leghisti ( è stato abrogato il reato di associazione militare per scopi politici).

Tanta la rabbia dell’opposizione e in particolar modo dell’ Idv che commenta così attraverso il suo portavoce Leoluca Orlando «Dopo aver condiviso tutte le nostre censure si è pilatescamente e contraddittoriamente astenuto. E' veramente
deplorevole la subalternità dei rutelliani, dell'Udc e dei finiani alle menzogne del ministro del Carroccio, nell'esercizio della delicatissima funzione legislativa esercitata dal governo per delega».




 

Nessun commento:

>